venerdì 8 febbraio 2019

Focaccia di riporto al Rosmarino







































Da che mi ricordi non ho mai lasciato passare Gennaio senza postare una sola ricetta, ma quest'anno se n'è andato con la solita aria di mese infinito e infinitamente stancante. 
Ho inaugurato il 2019 tra incombenti impegni lavorativi e una antipatica influenza a intermittenza che ha deciso di sfiancarmi da un paio di settimane tra dipartite e ritorni di fiamma. 
Quando ci si sente così l'ultimo dei pensieri è mettersi ai fornelli che è già tanto se ci si riesce a fare una spremuta da soli, ritornando poi strisciando a letto. So che chiunque mi stia leggendo conosce perfettamente ciò che dico. 
Tuttavia nonostante la lontananza dai fornelli se non per necessaria sopravvivenza, non potevo certo permettermi di far ammalare anche il mio adorato lievito, che ne frattempo è stato rinfrescato senza venire utilizzato, aumentando a dismisura le sue proporzioni come un bimbo ipernutrito.
Ammetto che non è certo la prima volta che mi capita, ma da qualche tempo ho trovato la giusta soluzione di rapido smaltimento senza dover ricorrere a utilizzare direttamente un'insalatiera per tenerlo a riposo. 
Quindi cari amici lievito madre addicted, fiacchi, ammalati, super impegnati o semplicemente presi da un periodo di profonda pigrizia...o provato per voi il riutilizzo proposto da Riccardo Astolfi, di cui ora non riesco più a fare a meno. Rapido, efficace e davvero buono!
2019...ricomincio da qua!


(da Riccardo Astolfi, Pasta Madre)
Ingredienti:

  • 300 gr di lievito madre rinfrescato
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaio di sale grosso
  • 1 cucchiaio di rosmarino tritato

(*per rinfrescare il lievito madre: 1 parte di lievito + 1 parte di farina + 1/2 parte di acqua, far riposare coperto per 4-6 ore)

Ungete con metà dell'olio una teglia rotonda e stendetevi il lievito rinfrescato di circa 1 cm di spessore. Snennellate la superficie con il restante olio e spargete il sale e il rosmarino.
Cuocete a 200# per 20 min e servite calda.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...