mercoledì 5 dicembre 2012

Gnocchi di pane







































Questa è una di quelle ricette semplicissime ma molto gustose, di quelle che pochissimi ingredienti fanno la differenza.
Un piatto dove si impara a non buttar nulla in cucina (tanto più se è il pane!!!), in cui il solo condimento di burro fuso ci riporta alle piccole baite di montagna e visto che è arrivato il freddo non guasta.
Questa è una di quelle ricette della mia nonnina, che sono passate di generazione in generazione e che a casa stiamo riscoprendo perchè non vengano mai perse di vista le buone abitudini.
Questa è una ricetta che dovete provare!

Ingredienti (per 4 persone):
  • 200 gr di pane raffermo grattuggiato
  • 2 uova
  • acqua
  • sale
  • pepe 
  • erba cipollina
  • burro 
  • salvia
  • cannella in polvere
  • grana padano
Quando l'acqua di cottura è arrivata al bollore, prelevatene un po' e bagnate il pane in modo da creare un impasto compatto, ma abbastanza duro. Aggiungete le uova una alla volta, quindi l'erba cipollina e una macinata di pepe fresco. Salate l'acqua e con l'aiuto di 2 cucchiai create degli gnocchi che butterete direttamente nell'acqua. Sono cotti appena salgono a galla. Conditeli in padella con del burro, della salvia, una spolverata di cannella e una grattuggiata di grana.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...