lunedì 21 settembre 2020

Pasta con Pesto di Anacardi e Erba Limoncina








































"...Non senti che
Tremo mentre canto
È il segno di un'estate che
Vorrei potesse non finire mai"
(Negramaro, Estate)


Chi pensa che Settembre sia il vero capodanno, sa perfettamente come io mi senta ogni volta in questo strano mese. Carica di aspettative e indaffarata per la ripartenza, ma tremendamente malinconica e triste all'idea di dover abbandonare la spensieratezza estiva. Che quest'anno per me, dopo un periodo di preoccupazioni solitarie, è arrivata come una boccata d'aria fresca, una sorsata dissetante dopo una faticosa salita. 
Eppure questo mese trae in inganno: il caldo, il sole, il cielo azzurro, la frutta succosa, l'odore delle erbe aromatiche...come se l'estate non volesse finire.

mercoledì 26 agosto 2020

Latte di Unicorno
























"Acchiappare un unicorno non è mica facile. 
Sono creature con grandi poteri magici."
(J. K. Rowling, Harry Potter e la pietra filosofale)


Se una pandemia globale già non fosse sufficiente a etichettare quest'anno come tremendamente funesto, ci potremmo aggiungere il calabrone asiatico gigante, l'Antartide che si scioglie sempre più rapidamente, un asteroide che sfiora la terra e, perchè no, un bel diluvio universale su Verona con grandine grossa come palline da ping pong e raffiche di vento da sradicare un mezzo migliaio di alberi secolari in tutta la città. 
Se non fossi cresciuta leggendo miriadi di fiabe, ma sapendo distinguere la realtà dalla fantasia, credendo nella scienza e all'importanza della medicina, questo sarebbe il momento buono per credere alla magia e che forse, a questo punto, sia l'unica arma rimasta adeguatamente sensata per combattere tanta reale insensatezza. 

lunedì 17 agosto 2020

Torta cocco e limone








































Chi dice che una cosa è impossibile, non dovrebbe disturbare chi la sta facendo.
(Albert Einstein)


Quante volte nella vita ci viene detto che una cosa è impossibile da fare? 
Probabilmente la maggior parte delle volte siamo noi stessi i primi a ripetercelo, impedendoci pure così di verificarlo direttamente. Vero che bisogna anche imparare ad essere obiettivi, a partire da se stessi, ma la negazione per partito preso non ha mai aiutato l'audacia, nè la forza di volontà. 
E' bello ogni tanto pensare che non ci sia nulla che non si possa fare o comunque che siano davvero poche le cose assolutamente irrealizzabili.

domenica 2 agosto 2020

Gelato allo Skyr e Frutti di Bosco








































"Domenica d'agosto che caldo fa!
La spiaggia è un girarrosto, non servira'
Bere una bibita
Se in fondo all'anima
Sogno l'oceano, splash!"


Siamo arrivati ad Agosto e io ho la sensazione di esserci arrivata troppo in fretta, che il tempo sia volato, o, più opportunamente, che ci sia stato in buona parte rubato.
Sul più bello che ho creduto che il caldo quest'anno ci avesse risparmiato, regalandoci un luglio soleggiato, ma rinfrescato qua e là da regolari piogge notturne, l'aria si è fatta immediatamente irrespirabile, una cappa di umidità ha reso più pesante anche alzarsi alla mattina e la colonnina di mercurio si è alzata talmente che negli ultimi giorni credo d'aver sudato anche l'acqua del battesimo. Comincio a sospettare che le mascherine possano riuscire a rimanere appiccicate al viso anche senza bisogno degli elastici. Il che sarebbe un grande sollievo per le orecchie, che potrebbero così riprendere la loro normale posizione parallele al cranio. 

lunedì 27 luglio 2020

Caffè Vietnamita








































"Li senti i grilli?" 
"Come fai a essere sicura che non siano cicale?" 
"Di giorno cicale, di notte grilli!"
Questa è stata da sempre la sintesi perfetta elargita a chiunque non sapesse riconoscere dalla diversità del suono il frinire dei due insetti. Il canto delle cicale al mio orecchio porta con sè il caldo del sole, per me è il suono stesso dell'estate e della bella stagione, impossibile confonderlo con quello dei grilli più delicato e sottile delle serate in mezzo alla natura passate a contare le stelle. E' sempre stato così.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...