domenica 22 febbraio 2015

Insalata del cavolo con mele rosa







































"Pink it's my new obsession, and
Pink it's not even a question..."
(Aerosmith)

Dopo settimane di grassi, fritti e bagordi carnevaleschi, pur non avendo nessunissimo senso di colpa (!!!) cominciate ad avere un po' di pietà per il vostro fegato? Se anche il fegato non dà segni di pentimento sono in agguato alcune fastidiosissime afte in bocca come a dire: "beh ora stai a esagera'!!!"? Vi siete ricordati come la sottoscritta che, nonostante tutto, avete sempre apprezzato la cucina sana?
Niente di più appropriato del tornare a brucare allegramente verdure. Ma quelle che la stagione ci regala.
E improvvisamente come per magia tutto diventa deliziosamente rosa.
Come il rosso ma non proprio, come un fenicottero, come un ombrello art decò, come un leggero aquilone, come una gomma, come le lenzuola, come un magico pastello, come un cavolo cappuccio, come una mela pink...come il bottino di magliette e camicie scontatissime con cui sono uscita ieri da un negozio del centro in liquidazione.
E io odio il rosa. Ma pare una nuova ossessione. Magari funziona!
...
"...Pink on the lips of your lover, 'cause
Pink is the love you discover
Pink as the bing on your cherry
Pink 'cause you are so very
Pink it's the color of passion
'Cause today it just goes with the fashion 

Pink it was love at first sight, and
Pink when I turn out the light, and
Pink gets me high as a kite
And I think everything is going to be all right
No matter what we do

Tonight you could be my flamingo
'Coz pink is the new kinda lingo
Pink like a deco umbrella
It's kink but you don't ever tell her

Tonight I want to be your lover
I wanna wrap you in rubber
As pink as the sheets that we lay on, and
Pink it's my favorite crayon, yeah

Pink it was love at first sight, and
Pink when I turn out the light, and
Pink it's like red but not quite
And I think everything is going to be all right
No matter what we do tonight
No matter what we do tonight" 
***

Ingredienti:

  • cavolo cappuccio rosso
  • mele pinklady
  • aceto di mele
  • olio evo
  • sale
  • semi di sesamo
Tagliate molto finemente il cavolo e tagliate la mela a cubetti o come preferite. Condite con sale, acete e un filo d'olio, mescolate bene e lasciate macerare per qualche minuto: i pezzetti di mela con il viola del cavolo e  l'aceto prenderanno una bella sfumatura rosa. A piacere spolverate con dei semi di sesamo.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...